Pneumatici auto e camion

SatrindTech Srl ha sviluppato ed installato soluzioni di triturazione di pneumatici fuori uso (da auto e da camion) per processarne il fine vita.

A seconda delle dimensioni finali raggiunte, i pneumatici possono essere utilizzati (in aggiunta a altri materiali come cartone, tessile, plastica) come combustibile derivato dai rifiuti (abbr. CDR) da parte di cementifici, acciaierie e centrali di valorizzazione energetica, in alternativa alle altre fonti energetiche tradizionali. i trituratori proposti possono essere usati come primo stadio operando una riduzione volumetrica, senza una valorizzazione della taglia finale, oppure come elementi primari e/o secondari all’interno di linee di processo più complesse, disegnate per ottenere un dimensionamento ideale per l’uso in forni ed inceneritori o per la rimozione di metalli e materiale tessile, ottenendo il così detto granulo.

Con l’uso delle macchine SatrindTech, i pneumatici d’auto possono triturati direttamente, senza nessuna operazione previa, mentre per quelli da camion è altamente raccomandata la rimozione dei due anelli centrali del pneumatico per poter aumentare la produttività media ed avere sotto controllo la durezza delle lame utilizzare.

MODELLI RACCOMANDATI

VIDEO

Pneumatici (serie K 50/M)
Pneumatici (serie 2R 300 HP)
Pneumatici (serie K 50 HP)
Pneumatici

APPLICAZIONI

icon_1
ombra

PLASTICA E GOMMA

icon_2
ombra

PFU

icon_3
ombra

RAEE

icon_4
ombra

Cicli industriali e speciali

icon_5
ombra

RSU

Satrindtech
ombra

Scarti alimentari