CSS (Combustibile Solido Secondario)

Il CSS (Combustibile Solido Secondario) è un combustibile ottenuto dalla componente secca dell’RSU (plastica, carta, fibre tessili, ecc.), dei rifiuti non pericolosi (sia urbani sia speciali) tramite appositi trattamenti di separazione da altri materiali non combustibili, come vetro, metalli e inerti.

Come il CDR (che è la versione meno selezionata), il CSS può trovare impiego in impianti industriali esistenti (cementifici, acciaierie, centrali termoelettriche, ecc.) in sostituzione ai combustibili tradizionali e in centrali termovalorizzatrici per la produzione di energia elettrica.

SatrindTech propone trituratori a due alberi per la riduzione volumetrica come macchine primarie e triituratori monoalbero, a tre e a quattro alberi per l’ottenimento di una pezzatura controllata.
K50

MODELLI RACCOMANDATI

APPLICAZIONI

icon_1
ombra

PLASTICA E GOMMA

icon_2
ombra

PFU

icon_3
ombra

RAEE

icon_4
ombra

Cicli industriali e speciali

icon_5
ombra

RSU

Satrindtech
ombra

Scarti alimentari